menu

PRINCIPI FONDAMENTALI

Il soddisfacimento delle necessità degli Ospiti/Pazienti in conformità alle norme dell’etica professionale ed alle più avanzate procedure riabilitative e di assistenza, costituisce la Mission della Sant’Anna.

La struttura curata e pulita, il lavoro e l’attenzione del personale, le moderne tecnologie sono orientate ai bisogni degli Ospiti/Pazienti e della terapia.

Poiché poniamo l’Ospite/Paziente al centro di tutto, è necessario creare le condizioni affinché gli stessi e le loro famiglie trovino presso la residenza le condizioni di vita ideali. Attraverso i diversi moduli operativi, residenziali e ambulatoriali, Sant’Anna si propone di provvedere all’assistenza sanitaria, alla cura, al recupero sia fisico che psichico, alla rieducazione funzionale, alla tutela sociale ed assistenziale di soggetti di qualunque età, sesso e condizione, affetti da patologie croniche o acute in campo geriatrico e/o riabilitativo. Per garantire il soddisfacimento della Mission la Direzione ritiene qualificante l’attivazione di un sistema interno di gestione della qualità quale strumento atto a garantire la soddisfazione del cliente (inteso come Ospite/Paziente, famigliare o servizio inviante) e la valorizzazione delle risorse umane e professionali impiegate.

VALORI AZIENDALI

Responsabilità etica e morale è per noi condizione necessaria per un buon operato e per raggiungere gli obiettivi prefissati. I valori in cui crediamo sono il fondamento della nostra attività, espressione di impegno verso gli Ospiti e i Pazienti ed elementi da rimarcare.

Efficacia ed efficienza

– Orientamento verso la qualità dei risultati: esprime la volontà di raggiungere l’eccellenza

– Attenzione alle necessità degli Ospiti/Pazienti: fondamento di tutta l’attività svolta è quindi l’attenzione verso le sue necessità

– Continuità e flessibilità d’azione: servizi erogati in modo continuativo e modulati a seconda degli effettivi bisogni dell’Ospite/Paziente

Competenza e professionalità

– Aggiornamento continuo: formazione attraverso corsi del personale per mantenere la professionalità ed elevare gli standard

– Curiosità professionale: personale sempre attento e rivolto alla conoscenza e all’apprendimento

– Confronto multidisciplinare: riunioni di coordinamento tra lo staff volte a verificare il lavoro svolto

– Lavoro d’equipe: spirito di squadra e collaborazione sono fondamentali per il buon operato

Trasparenza e libertà di scelta

– Diffusione delle informazioni: avviene in modo trasparente per permettere agli Ospiti/Pazienti e ai loro famigliari di conoscere tutte le attività della struttura e tutti i servizi offerti

– Regole chiare e condivise: controllo e verifica costante delle procedure da parte del personale di Coordinamento

– Imparzialità e lealtà: l’Ospite/Paziente è al centro dell’attenzione senza pregiudizi di genere, razza, sesso e religione da parte dello staff

Comunicazione

– Diritto di informazione chiara ed esauriente: diritto irrinunciabile che vede lo staff sempre disponibile al chiarimento di eventuali dubbi

– Diritto di critica: siamo aperti all’ascolto e alla risoluzione di eventuali critiche al fine di migliorare l’offerta

Empatia

– Rispetto della dignità della persona: gli Ospiti/Pazienti vengono assistiti con il massimo dell’attenzione, della cura e dell’impegno al fine di garantire il rispetto della persona e della sua dignità

– Disponibilità all’ascolto: fondamentale per capire e assicurare la migliore assistenza ai nostri Ospiti/Pazienti

– Personalizzazione del servizio: cure e attività predisposte in base alle esigenze e alle diverse capacità di ogni Ospite/Paziente

– Rispetto della privacy: la privacy viene tutelata attraverso la normativa D.lgs 196/2003 e le successive integrazioni. Il personale è stato formato alla corretta applicazione della normativa

– Collaborazione e cooperazione: non solo tra Ospiti/Pazienti e operatori ma anche tra tutto il personale per garantire un corretto scambio di informazioni